ARCHIVIO TESSILE

Archivio tessile. 230 tessuti nella pratica degli stilisti
Archivio tessile. 230 tessuti nella pratica degli stilisti

230 tessuti nella pratica degli stilisti

ARCHIVIO TESSILE

230 tessuti nella pratica degli stilisti

Nell’introduzione l’autrice espone gli sfondi culturali entro cui è possibile collocare la tessitura e le sue varietà produttive che poi vengono utilizzate nella pratica dagli stilisti.
Il testo risulta pertanto di notevole interesse non solo per addetti ai lavori, ma anche per tutti coloro che sono attenti e sensibili a cogliere la cultura in tutte le dimensioni della vita umana.
Vengono proposte chiavi di lettura per conoscere gli elementi e le loro relazioni che costituiscono le varietà dei tessuti determinando ciò che li caratterizza nella loro peculiarità.
Le 230 schede, una per ciascun tessuto analizzato ed organizzate secondo una funzionale classificazione, contengono una gran numero di informazioni sulla storia, le caratteristiche costitutive e produttive, le tecniche di lavorazione , l’impiego che ne è stato fatto da parte di famosi stilisti e quello privilegiato nella pratica sartoriale.

Oltre 200 fotografie

Le bellissime fotografie di Gianni Pucci che accompagnano il testo, sono state scelte in modo sapiente per completare, esaltare e rendere più chiari i contenuti.
Il tessuto, uno dei materiali necessari e insostituibili alla nostra sopravvivenza, è il fondamento di un abito, con le sue peculiarità di gusto, stile, prezzo, estetica, ergonomia, funzionalità e resistenza. Nella complessità del fashion è importante considerare la sinergia che il tessuto deve creare in ambito estetico, psicologico, produttivo e commerciale. Il libro ne propone oltre 200 tipologie, utili al suo riconoscimento e alle qualità che lo accompagnano. Da quello più semplice e lineare, la tela, per arrivare a quelli più complessi ed elaborati, l’uso da parte degli stilisti nell’ambito della moda contemporanea è descritto dalle migliaia di immagini di Gianni Pucci, tratte direttamente dai ricchi reportage delle sfilate di pret à porter e haute couture. La scelta di queste foto illustra i possibili impieghi, secondo le più recenti proposte degli stilisti e riflette le potenzialità espressive del tessuto, declinato nelle sue molteplici varianti, come utile campionario in movimento sulle passerelle di tutto il mondo.
Veramente un pezzo da tenere in ogni libreria di un fashion designer.
Un archivio (fotografico) tessile veramente ampio, ricco di informazioni sui tessuti abbinati alle foto delle passerelle.

DATI del LIBRO

Autrice: Stefanella Sposito
Illustratore: Gianni Pucci
Copertina flessibile: 384 pagine
Editore: Hoepli ( ottobre 2014)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8889628294
ISBN-13: 978-8889628294

 

Altri libri sul tessile che ti potrebbero interessare

1 commento
  1. Annalisa
    Annalisa dice:

    Questo libro mi è piaciuto veramente tanto soprattutto per quanto riguarda le foto,lo consiglio per chi ovviamente è appassionato di design

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *