Ennio Capasa (Costume national)

ENNIO CAPASA  – COSTUME NATIONAL

(1960; Italia) Nel 1986 Ennio Capasa, insieme al fratello Carlo, fonda la casa di moda Costume National e presenta la sua prima collezione donna a Milano. Questo stilista si forma all’Accademia delle Belle Arti di Brera a Milano e una volta terminati gli studi si trasferisce a Tokyo dove per due anni collabora con lo Yohji Yamamoto.

Segni inconfondibili del suo stile sono le forme asciutte e sottili, l’uso attento e scarno del colore, con preferenza dei toni scuri, soprattutto il nero e i colori naturali. L’uso dei tessuti naturali e la cura per i dettagli sartoriali sono altre caratteristiche: infatti riesce a fondere la tradizione sartoriale italiana con una sensibilità verso ciò che è moderno e sofisticato. Si tratta di un profondo innovatore del classico, particolarmente attento ai dettagli e alla qualità.

Trae le sue ispirazioni dall’hard rock, dal funk, dal cinema italiano anni sessanta, dalla Body Art e dalla scultura.

Nel 1993 debutta, sempre a Milano, con la collezione uomo “Costume National Homme” e segue poi personalmente la progettazione dei suoi primi flagship stores di Milano, Tokio, Hong Kong e New York. Dal 2000 amplia la produzione creando anche borse, lingerie, piccola pelletteria e profumi.

È recente l’etichetta “Eequal” in collaborazione con il gruppo OVS, distribuita dalla primavera estate 2011.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *